Felix Lo Basso – Donato Piccolo: la cucina è arte, racchiusa in un libro


Felix Lo basso, Maria Paola Poponi e Donato Piccolo

Una forchetta e una penna che fanno fuoco e fiamme in cucina come nella vita, arti e mestieri che si conoscono, si amano, si incontrano, si confrontano e trovano quel fil rouge che fa della bellezza un tutt’uno universale.

La casa editrice Maretti, ci presenta il libro di “arte e cucina” a cura di Maria Paola Poponi, presso IQOS Embassy, in cui i due protagonisti sono Felix lo Basso e Donato Piccolo.


Il terzo libro di Felix ma il primo dove ha avuto il piacere di collaborare con un artista, Donato Piccolo.

E’ stata una bellissima sorpresa, all’inizio ero titubante devo ammetterlo! (Felix)

La passione di Felix per la cucina è innata, non è figlio d’arte, i suoi genitori erano semplici operai, lui però ha vissuto molta della sua infanzia con la nonna, la cuoca di famiglia e cresce con i suoi profumi e i suoi piatti.. e a 5 anni già aveva capito che nella vita avrebbe voluto fare il cuoco…
Grazie anche alla socia Emiliana Ferraroni, Felix, passo dopo passo, si prende le giuste conquiste, non solo chef ma ristoratore…chef e patron.

Dominique Antognoni e Felix Lo Basso

Nel libro si possono trovare ricette che ogni giorno vengono presentate sulla carta del Felix Lo Basso Restaurant, è importante sottolinearlo, rappresentano la cucina del suo ristorante.
Nel libro, che si divide in due parti, ci sono i testi a cura di Maria Paola Poponi che introduce e le ricette di Felix che sono speculari all’opera d’arte. L’opera d’arte di Donato Piccolo interpreta i piatti di Felix.

Un virtuale incontro in cui si trovano il cuore del ristorante Felix e il cuore dell’artista.

GALLERY

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenti Facebook. Per commentare devi essere connesso con Facebook

Lascia un commento