Locanda Don Serafino: Fabio Cordisco nuovo restaurant manager


Locanda Don Serafino annuncia l’ingresso nel team del ristorante due stelle Michelin del nuovo restaurant manager, Fabio Cordisco, che si affianca alla collaborazione dell’executive chef  Vincenzo Candiano nella promozione della food valley siciliana.

Scuola milanese e sommelier professionale, con importanti collaborazioni presso strutture cinque stelle lusso del capoluogo tra cui Palazzo Parigi e Seven Stars Galleria, in Galleria Vittorio Emanuele II.
Giovane ed appassionato del mestiere si fa promotore di un servizio al passo con i tempi che vuole il ritorno di una sala attiva in perfetta simbiosi con la cucina.
“L’ospite oggi non cerca solo il buon cibo e vino, ma ricerca esperienze formative e culturali” – prosegue Fabio Cordisco – “il nostro obiettivo è costruire esperienze che possano essere ricordate ed educare i nostri ospiti verso una gastronomia sempre più attenta e consapevole.”

L’ingresso nella dimora, fa parte della continua crescita professionale della Locanda Don Serafino, facente parte dell’associazione Relais & Chateaux, insieme a una tra le più vaste selezioni di etichette in Italia, una cucina vicina alla tradizione, in grado di esaltare i prodotti locali ed una location unica.

RELAIS & CHATEAUX

Fondata nel 1954, Relais & Châteaux è una Associazione di 560 hotel di charme e ristoranti d’eccezione, gestiti da proprietari, Maîtres de Maison e Chef indipendenti, che condividono la passione per il proprio lavoro, animati dal desiderio di stabilire legami autentici con i propri ospiti.
Presente in tutto il mondo, dai vigneti della Napa Valley alla Provenza, passando per le spiagge dell’Oceano Indiano, la collezione di dimore Relais & Châteaux è un invito a scoprire l’art de vivre che caratterizza la cultura di ogni luogo e a condividere un viaggio alle radici di storie umane uniche.
Gli associati Relais & Châteaux sono uniti dal desiderio di tutelare, mantenere vive e valorizzare la ricchezza e la diversità delle cucine e delle tradizioni dell’ospitalità in tutto il mondo. Nel novembre del 2014 Relais & Châteaux ha presentato all’UNESCO un Manifesto che sancisce questa volontà e l’impegno a preservare il patrimonio locale e ambientale.

 

Commenti Facebook. Per commentare devi essere connesso con Facebook

Lascia un commento