Il Ristorante di Paolo: non succede tutti i giorni di rimanere estasiati!


Non succede tutti i giorni di entrare in un ristorante, trovato casualmente durante una gita fuori porta infrasettimanale, e rimanerne estasiati.

Sì perché, per quanto uno possa mangiar bene, è difficile per un palato allenato e sempre in cerca di nuove emozioni culinarie, uscirne completamente soddisfatto.

Ed è ciò che mi è accaduto pranzando presso “Il Ristorante di Paolo ” a Menaggio, elegante paese affacciato sulle sponde del Lago di Como, sulla riva opposta di Varenna.


Il ristorante, in perfetto stile liberty, si trova nel centro storico, con tavoli all’aperto e due sale con ampie finestre che permettono anche ai commensali seduti all’interno di godere di una vista mozzafiato sul lago.


Appena arrivati ci vengono serviti dei grissini e del pane ai cereali homemade, introdotti di recente nel menu dallo Chef Aurelio Della Torre, formatosi in ambienti prestigiosi del comasco e nuovo acquisto del ristorante.


Come antipasto dei gustosi carciofi sardi serviti con brûlé di parmigiano e come proposta del giorno fuori menù una insalatina di finocchi e puntarelle, accompagnata da petali di bottarga di muggine, baccalà e uova di salmone. Deliziosa!

Ma arriviamo al piatto che credo accompagnerà i miei sogni per diverso tempo: risotto mantecato all’aglio nero, battuta cruda di gambero rosso e burrata.


La dolcezza di questo piatto e la perfetta esecuzione hanno reso questa portata una delle migliori mai mangiate in vita mia. Il solo risotto con la crema all’aglio nero sarebbe stato validissimo per quanto perfetto, ma l’aggiunta degli altri due ingredienti ha contribuito a renderlo commovente. Rifarei domani stesso altri 160 km tra andata e ritorno solo per poterlo mangiare di nuovo.

A seguire maialino iberico con topinambur e pak-choi, con una cotenna dorata e croccante e una carne morbidissima al taglio.


Per concludere, piccola pasticceria fatta in casa, piacevole e variegata.


Degno di nota anche il servizio in sala, personale cordiale, preparato sui piatti e sulle realizzazioni degli stessi.
Posto da tenere bene a mente.

Sono sicura che nel giro di poco tempo ne sentiremo parlare ad alti livelli.

(di Viviana Spagnuolo)

Il Ristorante di Paolo
Largo Cavour 5
22017 Menaggio (CO)
Tel. 0344 32133

Commenti Facebook. Per commentare devi essere connesso con Facebook