Massimo Sgobba – Veratour

Sono il responsabile ristorazione – corporate chef dei 40 villaggi Veratour in tutto il mondo .
Sono Pugliese di Castellana Grotte , 38 anni, in realtà un autentico cittadino del mondo ; vado su e giù dagli aerei per “aggiustare” cucine , il mio lavoro si divide tra l’ufficio di Roma ed i quattro angoli del pianeta: quando c’è da aprire un nuovo villaggio, riallestire una cucina , cambiare un menu o riorganizzare una brigata di cucina , prendo il primo aereo e volo a destinazione. Sempre con la giacca da coorporative chef in valigia e senza timore di mettermi ai fornelli..


Mi sono appassionato di cucina grazie ai miei fratelli.
Avevo solo 10 anni quando mi hanno portato per la prima volta a lavorare in un ristorante ,ero addetto alle bevande .
Dopo aver finito le scuole medie mi sono iscritto alla scuola alberghiera ,ed ho iniziato a fare esperienze nei piccoli ristoranti del mio paese ,di giorno a scuola e la sera a lavoro.


Dopo il servizio di leva,sono andato a lavorare in un villaggio in Grecia come pasticcere e dopo questa
stagione sono stato contattato per andare in Honduras con Grandi Viaggi e qui ho fatto la mia prima grande esperienza come chef ,a soli 21 anni,trasmettendo la cucina italiana
a ben 28 cuochi onduregni .
Successivamente sono stato in Egitto, Maldive, Barbados , etc.
Dopo 4 anni in giro per il mondo ,mi sono trasferito a Modena, grandissima Città piena di opportunità di lavoro ;ho conosciuto diversi cuochi della Formula Uno ,e sono stato inserito nel loro mondo . E’ stata un’esperienza meravigliosa, avendo la possibilità di seguire i piloti in tutti i loro campionati mondiali .
In formula Uno ci sono rimasto per circa 3 anni, dopodiché ho ripreso a lavorare con un altro Tour Operator , come chef in Sardegna in due
grandissimi villaggi da 900 posti ,ed avevo 27 anni .
Dopo 2 anni di collaborazione sempre nello stesso tour Operator mi hanno proposto come coordinatore chef executive .

Ho lavorato cercando di dare sempre ottimi risultati ed ho accumulato molta esperienza e professionalità .
Cinque anni fa ho conosciuto Daniele Pompili , amministratore delegato dell’azienda Veraclub e capo operativo e dopo un lungo corteggiamento mi ha convinto ad entrare nella loro azienda.
Mi ha dato piena fiducia dandomi un ruolo che in azienda non c’era stato mai : Corporate chef e responsabile ristorazione.


Ho avuto la fortuna ,ed a tutt’oggi è cosi, di conoscere e lavorare con persone competenti e professionali ,che lavorano duramente per raggiungere gli obiettivi stabiliti ;un team unico.
La famiglia Pompili ha la capacità di stimolarti e di farti sentire parte integrante dell’azienda , come in una vera famiglia.
Ad oggi gestisco più di 80 cuochi italiani in tutto il mondo, abbiamo creato una linea standard in tutti i nostri 40 Veraclub , abbiamo inserito le serate a tema ; il piatto dello chef (che prepara davanti al cliente) , tanta pasta fresca. Ogni anno rinnoviamo i nostri standard per soddisfare sempre al meglio i nostri clienti .