Risotto con zafferano e polvere di Parma

Uno dei grandi classici della cucina italiana, arricchito da grandi prodotti, un’ottima idea per un’occasione speciale!

Ingredienti per 4 persone:

300 grammi di riso Carnaroli
Pepe a mulinello q.b.
200 grammi di fondino di prosciutto crudo di Parma
80 grammi di Parmigiano Reggiano
Zafferano q.b.
40 grammi di burro
-No sale-

Procedimento :

Mettiamo acqua fredda e il fondino di prosciutto in una pentola, portiamo ad ebollizione e facciamolo andare per circa un’oretta,  quindi farlo raffreddare. Noterete che una volta raffreddato ci sarà una patina grassa in superficie, quella va eliminata così otterremo un brodo “pulito”

Nel frattempo che il brodo si raffredda preparare la polvere di Parma. Tagliare a listarelle sottilissime il prosciutto ed essicarlo in forno a 70 gradi per 3 ore, finito questo potere polverizzare il prosciutto in un frullatore.

Scaldare il brodo e non appena bolle tostate il riso in una casseruola. Dopo un’ottima tostatura, circa 2 minuti, cominciate la cottura del risotto aggiungendo poco brodo alla volta e a metà cottura aggiungete lo zafferano. Una volta terminata la cottura spegnete il fuoco, aggiungete Parmigiano, burro e pepe a mulinello ed infine mantecate.
Chiudete il piatto con la polvere di Parma.

(Ricetta di Francesco Grande)

Francesco Grande






Commenti Facebook. Per commentare devi essere connesso con Facebook